NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Otto cose che si possono connettere al wifi o controllare tramite Bluetooth per gestire meglio la propria casa (o per divertirsi).

Da poco più di un mese in Italia si può acquistare un assistente per la casa – cioè Google Home o Google Home Mini – ma per chi vorrebbe avere una casa un po’ più “smart”, come si dice, cioè con un maggior numero di oggetti connessi a una rete wifi e controllabili con uno smartphone, ci sono varie possibilità. Fino al 13 maggio alcuni dei prodotti con cui potete rendere più “smart” la vostra casa sono scontati su Amazon, quindi abbiamo messo insieme una piccola lista di segnalazioni che potrebbero esservi utili: gli oggetti in offerta invece li trovate qui.

 

Lampadine connesse

Sono lampadine LED che si collegano alla rete wifi di casa e in questo modo possono essere controllate – essere accese o spente, ma anche cambiare colore – da un’applicazione. Sono ancora abbastanza costose, per quanto essendo LED durino più di 15 anni usandole in modo normale e consumino poca energia, ma sono anche una di quelle tecnologie a cui ci si abitua dopo un po’ che la si usa. Cose che solo le lampadine “smart” permettono di fare: accendere e spegnere la luce senza alzarsi quando si è a letto o sul divano; spegnere le luci al piano di sotto o al piano di sopra senza fare le scale; accendere le luci di casa tutte insieme quando si sente un rumore sospetto di notte. Ma soprattutto le lampadine “smart” sono divertenti.

Secondo Wirecutter, l’affidabile sito di recensioni del New York Times, le migliori lampadine tra quelle che si possono connettere sono quelle del sistema Hue di Philips, che per adesso è quello che più di tutti si connette facilmente a tanti dispositivi e sistemi operativi diversi. È però abbastanza costoso: il kit di partenza, che comprende 3 lampadine E27 oltre a un telecomando e soprattutto al “bridge”, cioè il dispositivo che permette di connettere fino a 50 lampadine al wifi, si trova a circa 165 euro. Il sistema è compatibile sia con Google Home sia con Apple Home. Se l’investimento vi sembra sensato, sappiate che allo stesso sistema si possono agganciare vari tipi di lampadine, faretti, lampade portatili, plafoniere e strisce LED.

Questa recensione del sistema Philips Hue è un po’ prolissa, ma permette di capire bene come si usa:

 

logo

Agenzia Gamma Immobiliare s.r.l.

Corso Italia, 12

Orbetello 58015

Orari Apertura

Lunedì - Sabato : dalle 9:00 alle 13:00

Lunedì - Sabato : dalle 16:00 alle 19:30

Telefono : 0564.860298 (3 linee)

Cell (Alessandro) : 3939447527

Email : service@agenziagammaimmobiliare.it

P.I. 01399620531